Dove siamo

Per chi proviene da Lecce

arrivati a Nardò, prendere la strada per S.Caterina e seguire le indicazioni per la litoranea Nardò – S. Isidoro – Porto Cesareo (SP 286).

Dopo circa 1200 metri in corrispondenza di Villa Tafuri, c’è un primo ingresso al Parco; seguendo il sentiero in circa 20 minuti si raggiunge la baia di Porto Selvaggio.

Seguendo la litoranea per 1500 metri circa si raggiunge il Parcheggio del Parco; seguendo un secondo sentiero si può raggiunge la Piana della Lea, o proseguendo per qualche centinaio di metri raggiungere la baia di Uluzzo.

Per la Palude del Capitano, proseguire per la strada litoranea (SP 286).

Per chi proviene da Gallipoli

seguire le indicazioni per S.Caterina e poi per la litoranea Nardò – S.Isidoro – Porto Cesareo (SP 286).

Per chi proviene dalla SP 359 Nardò – Avetrana

seguire le indicazioni per S.Isidoro e percorrere la litoranea (SP 286) in direzione Nardò: si incontrano nell’ordine la palude del Capitano, poi la Baia di Uluzzo e la pineta di Porto Selvaggio.

Hai il navigatore?

queste sono le coordinate della Masseria di Torre Nova: N 40° 10′ 13,54″ – E 17° 57′ 27,83″

JavaScript must be enabled in order for you to use Google Maps.
However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser.
To view Google Maps, enable JavaScript by changing your browser options, and then try again.